Premier League: tre giocatori del Leicester in isolamento

Premier League: tre giocatori del Leicester in isolamento

Il Coronavirus come prevedibile ha attraversato la Manica ‘invadendo il campo’ in Premier League

di Redazione VN

Tre giocatori del Leicester con i sintomi del coronavirus sono stati messi in isolamento e sono stati sottoposti al test: l’annuncio dell’allenatore nordirlandese delle Foxes, Brendan Rodgers, ha fatto calare il silenzio nella riunione del comitato Cobra, convocata oggi dal premier britannico Boris Johnson per prendere provvedimenti importanti con la diffusione del virus – 484 infettati finora -, tra i quali misure da adottare per lo sport. I risultati dei test sono attesi nelle prossime ore, ma a questo punto, nonostante le fortissime resistenze di una parte del mondo del calcio contrario ai match a porte chiuse o alla sospensione totale del campionato, è difficile immaginare un campionato “normale” nel prossimo week end. La Premier vuole andare avanti, ma spetta al governo l’ultima parola. (gazzetta.it)

TUTTO SULLA PREMIER LEAGUE SU WWW.NUMERICALCIO.IT

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy