Prandelli: “Non sarei mai andato via da Firenze”

“Kalinic? E’ un bel segno il suo rifiuto alla Cina, non tutto è comprabile”

di Redazione VN

Ospite negli studi di Sportitalia, l’ex viola Cesare Prandelli ha parlato così della Fiorentina:

E’ ipotizzabile un Prandelli-bis a Firenze per l’anno prossimo?
“La Fiorentina è una cosa seria per me: non sarei mai andato via da Firenze, ma non voglio dire altro se non che Paulo Sousa sta facendo molto molto bene. Ha idee ed è capace di gestire anche le situazioni fuori da campo. Corvino? Da un punto di vista professionale abbiamo sempre lavorato per il bene della squadra, dal punto di vista personale ci sono stati momenti buoni e meno. Kalinic? E’ un bel segno il suo rifiuto alla Cina, non tutto è comprabile”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxxviola6_447 - 4 anni fa

    BASTA….ma ancora parli….ci hai regalato buone stagioni…adesso fai la tua strada…se ti riesce ancora…viste le ultime fallimentari esperienze….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy