Perugia retrocesso in C, macabri manichini appesi allo stadio: “Vi vogliamo così”

Perugia retrocesso in C, macabri manichini appesi allo stadio: “Vi vogliamo così”

La dura contestazione di una frangia di tifosi

di Redazione VN

Alcuni manichini appesi fuori dallo stadio, all’interno del quale i giocatori del Perugia sono rimasti fino a dopo le due di notte per ragioni di sicurezza. La sconfitta contro il Pescara e la conseguente retrocessione in C degli umbri non è andata giù ad alcuni sostenitori della squadra di Massimo Oddo, che hanno contestato pesantemente la società e i giocatori del presidente Santopadre. I manichini appesi, sopra i quali campeggia la scritta “Vi vogliamo così”, hanno le maglie numero 9 dell’ex viola Iemmello, numero 27 di Di Chiara e numero 23 di Falzerano. (immagine Padovasport.tv)

LA SERIE B DEVE DECRETARE LA TERZA NEOPROMOSSA: SEGUI I PLAYOFF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy