Perotti: “Punto sudato, ma non siamo contenti del pareggio”

Perotti è scontento del pareggio contro la Fiorentina

di Redazione VN

 

Il centrocampista della Roma, Diego Perotti, ha parlato a Roma Tv dopo il 2-2 contro la Fiorentina:

Non ci lascia contenti il pareggio. E’ un punto però sudato, lottato, arrivato dopo 90 minuti in cui abbiamo dato tutto per vincere la partita. Non abbiamo mai mollato anche nelle avversità, questo è importante. Siamo vivi e lotteremo fino all’ultimo per arrivare più in alto possibile. Lo meritiamo noi, lo staff, la dirigenza e i tifosi. Vedendo i risultati si pensa che non ci alleniamo bene o non lavoriamo. Purtroppo spesso non siamo riusciti a mostrare tutto quello che provavamo in settimana, ma la voglia c’è stata sempre.

Se la partita di oggi ci può far cambiare approccio mentale? Mi auguro di sì, soprattutto per quanto abbiamo sofferto quest’anno. Siamo in una città particolare, esigente, perché i tifosi giustamente vogliono il meglio. Loro devono essere sicuri che noi in campo diamo tutto e che siamo a disposizione del mister per vincere. Speriamo proprio che la partita di oggi, con il risultato recuperato due volte, possa darci un plus di convinzione per il prossimo futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy