Oliveira: “Non rompiamo le scatole a Simeone. Pioli? Si è dovuto arrangiare”

“La Fiorentina deve prendere una prima punta importante da affiancare al Cholito. Fiorentina-Cagliari? La vedo dura per i sardi…”

di Redazione VN

Il doppio ex della sfida di domenica prossima tra Fiorentina e Cagliari, Luis Oliveira, ha parlato a Il Brivido Sportivo: “La stagione della Fiorentina è andata molto bene, c’è stato solo un neo: la mancanza di continuità. Penso, ad esempio, al pareggio maturato contro la Spal, una vittoria avrebbe potuto cambiare molte cose e avvicinare ancora di più la zona europea. Deve giocarsela fino all’ultimo, crederci fino in fondo come ha dimostrato contro il Napoli e il Genoa. Simeone? Ne ho sempre parlato bene, anche quando era al Genoa. E’ un giovane promettente, lo sta dimostrando. Dobbiamo cercare di non rompergli le scatole, di non mettergli troppe pressioni. E’ un ragazzo con la testa giusta e i piedi per terra, il padre era un campione e gli darà sicuramente consigli importanti. Falcinelli, Eysseric e Gil Dias? Qualcuno ha dimostrato di non essere all’altezza di giocare nella Fiorentina. Pioli si è arrangiato, è stato straordinario.

Mercato? La Fiorentina deve prendere una prima punta importante da affiancare a Simeone. Bisogna iniziare da lì, la difesa e il centrocampo hanno già una stabilità. In porta, Sportiello è un buonissimo portiere, relativamente giovane, sta maturando adesso: ha la fiducia dell’allenatore, credo che i viola continueranno con lui. Fiorentina-Cagliari? La Fiorentina ci metterà la qualità e tutto quello che ha dentro per battere i sardi. Deve farlo, soprattutto adesso che non c’è più spazio e tempo per sbagliare. Ma non ho dubbi perché questa squadra ha dimostrato di avere un grande cuore. Il Cagliari, al contrario, non ha una mentalità giusta per la lotta in cui si ritrova, i giocatori sardi dovrebbero sacrificarsi di più, la vedo dura che possano vincere a Firenze”.

Violanews consiglia

Oliveira: “Europa League difficile. Simeone? Si è sbloccato, ma gli serve una spalla”

Il Cagliari sorride: Joao Pedro, sospensione finita. A disposizione per Firenze

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy