Nuovo stadio, Cagliari alla svolta: “Lavori termineranno nel 2021”

Nuovo stadio, Cagliari alla svolta: “Lavori termineranno nel 2021”

“E’ un progetto ambizioso, iniziato qualche anno fa. Per la scelta naturalmente sarà decisivo i di realizzazione e di manutenzione”

di Redazione VN

Il sogno si avvicina. Entro tre anni il Cagliari avrà un nuovo stadio, ultramoderno, da far invidia agli impianti più famosi in Europa. Nel suo ‘piccolo’ – scrive l’Ansa – perché avrà una capienza variabile dai 24 mila ai 30 mila spettatori, ma in linea con gli standard d’eccellenza. I tre migliori progetti dei 25 recapitati al tavolo del presidente Tommaso Giulini sono stati presentati questo pomeriggio alla stampa e alle istituzioni.

“Dopo la scelta finale del progetto e l’iter burocratico, contiamo di iniziare i lavori tra un anno e di completarli nel giugno 2021 – ha spiegato Stefano Signorelli, l’ingegnere responsabile infrastrutture della società rossoblù, che ha guidato i lavori della Sardegna Arena -. E’ un progetto ambizioso, iniziato qualche anno fa. Per la scelta naturalmente sarà decisivo il costo di realizzazione ma soprattutto i costi successivi di manutenzione. Dovrà essere uno stadio proiettato al futuro, cioè che dovrà essere considerato nuovo anche tra 15 anni”.

Violanews consiglia

Dg Figc: “Nuovi stadi e Euro 2028. Che figura al Franchi col pres. australiano”

Si sblocca l’area Castello: Toscana Aeroporti acquista da Unipol. E ora tra Mercafir e Stadio…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy