Nuno Gomes: “Prima tutti i giovani portoghesi volevano essere i nuovi Rui Costa, oggi… “

Nuno Gomes: “Prima tutti i giovani portoghesi volevano essere i nuovi Rui Costa, oggi… “

“Siamo un paese piccolo, ma pieno di grandi talenti, per questo abbiamo scelto di costruirci i giocatori in casa”

di Redazione VN

Nell’edizione online del quotidiano sportivo portoghese Record, troviamo alcune dichiarazioni di Nuno Gomes, ex attaccante della Fiorentina oggi dirigente del Benfica: “Per 15 anni tutti i giovani calciatori portoghesi volevano diventare i nuovi Rui Costa, invece oggi vogliono tutti essere come Renato Sanches. Siamo un paese piccolo, ma pieno di grandi talenti, per questo abbiamo scelto di costruirci i giocatori in casa, altrimenti non potremmo competere con i migliori club dei grandi campionati europei”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy