Nicchi: “Var? Va affinata la tecnologia, ma c’è poco da modificare”

Nicchi: “Var? Va affinata la tecnologia, ma c’è poco da modificare”

Marcello Nicchi, presidente degli arbitri, sulla Var

di Redazione VN

“Un bilancio della stagione? Aspetterei le partite che rimangono di playoff e playout, ma abbiamo ritorni molto positivi”. Lo dice il presidente dell’Associazione italiana arbitri, Marcello Nicchi, a margine della presentazione del nuovo accordo di sponsorizzazione con Net Insurance Positivo anche il bilancio Var, nell’anno delle polemiche anche sulla tecnologia: “Lavoriamo per affinare l’uso della tecnologia il più possibile, ma siamo a livelli in cui c’è poco da modificare. Dobbiamo solo abituarci alle novità: se alla bravura si aggiunge la tecnologia possiamo solo migliorare”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 4 mesi fa

    Da migliorare sicuramente il fatto che l’arbitro debba andare a vedere il monitor una volta che viene chiamato il var da fuori… ci sono ben 2 arbitri apposta in cabina var, se secondo loro un intervento è da rigore dopo averlo rivisto in tutte le salse, perchè l’arbitro deve andare a vedere di nuovo? Può solo confermare quello che hanno visto loro, oppure prendere delle enormi critiche se si assume la responsabilità (come in fiorentina inter)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. kk53 - 4 mesi fa

    Nicchi perde sempre un occasione per tacere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. IGGALLO - 4 mesi fa

    Il var sono semplicemente delle immagini che servono per chiarire all’arbitro il fatto.
    Il problema e’ che gli arbitri sono talmente scarsi che non riescono manco a vedere bene le immagini.
    C’e’ un problema di fondo, e’ inutile dare colpa al Var di tutto.
    Errori madornali che si vedevano anche ad occhio nudo sono stati fatti ed e’ stato dato colpa al Var… incomprensibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy