Nicchi: “In Torino-Fiorentina inizia la sperimentazione della Var”

Nicchi: “In Torino-Fiorentina inizia la sperimentazione della Var”

“Ogni domenica la useremo in due-tre partite a rotazione, tutti gli arbitri ruoteranno e quindi lo stesso arbitro una volta arbitrerà e un’altra guarderà il monitor, ma tutto sarà offline”

di Redazione VN

Ai microfoni di Radio Crc ha parlato Marcello Nicchi, presidente AIA: “La Var inizierà domenica prossima, in Torino-Fiorentina e Milan-Sassuolo, ma si tratta di una sperimentazione. Ogni domenica la useremo in due-tre partite a rotazione, tutti gli arbitri ruoteranno e quindi lo stesso arbitro una volta arbitrerà e un’altra guarderà il monitor, ma tutto sarà offline”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nisci - 4 anni fa

    secondo me non avete spiegato granchè bene cosa sia sta VAR io almeno non ho capito… in pratica un arbitro segue la partita da una TV ma sarà un monitor con sue telecamere e che quindi noi non vedremo? al che resterebbe il dubbio di una sorta di limbo dove il povero tifoso subisce le decisioni senza poter ribattere non vedendo le stesse immagini… ho capito io male o è così?
    poi secondo punto non ho capito il quarto uomo ruoterà con l’arbitro tipo un tempo a testa? a me pare una boiata se quel che ho capito è corretto e resta sempre il dubbio che usino monitor dove non si mostra ciò che il tifoso vede già vedendo dalla stessa angolazione a volte si hanno dubbi immaginiamo cosa possa succedere guardando 2 cose diverse avremmo i soliti accrocchi e sospetti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy