Neymar squalificato per colpa di uno sfogo-social: il brasiliano out tre giornate in Europa

Neymar squalificato per colpa di uno sfogo-social: il brasiliano out tre giornate in Europa

Dura decisione dell’Uefa contro il talento brasiliano del PSG

di Redazione VN

Il Paris Saint-Germain in vista nella fase iniziale della prossima Champions League sa già che dovrà fare a meno del suo attaccante principe, ossia Neymar. L’asso brasiliano, infatti, è stato squalificato per tre giornate dalla Commissione Disciplinare dell’Uefa, a causa di un suo post su Instagram. Dopo l’eliminazione patita per mano del Manchester United, Neymar sul noto social network si scagliò, infatti, contro l’arbitro di quella gara, Damir Skomina, ma soprattutto attaccò l’italiano Massimiliano Irrati che era al VAR. “Una vergogna, mettono persone che non capiscono di calcio a controllare le immagini… ma v********o”, aveva scritto il numero 10 del PSG.  Al centro delle polemiche, infatti, era finita l’azione che aveva portato al calcio di rigore per i Red Devils, assegnato per presunto fallo di mano del difensore dei francesi Kimpembe. Vedremo se i parigini con il ricorso riusciranno almeno a diminuire le giornate di squalifica del sudamericano.

 

Violanews consiglia

Ex viola – Toni sul futuro: “A beve otterrò il patentino per allenare”

Leonardo: “Milan-Lazio doveva essere interrotta”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy