Flop Italia, Chiesa stavolta non basta: il Portogallo stende gli azzurri con André Silva

Flop Italia, Chiesa stavolta non basta: il Portogallo stende gli azzurri con André Silva

Il c.t. azzurro stravolge l’undici che ha affrontato la Polonia. Il talento della Fiorentina si mette in mostra ma non basta

di Redazione VN

Niente da fare. In Portogallo arriva una sconfitta per l’Italia, alla seconda sfida della Nations League. Stavolta Federico Chiesa non basta: con la Polonia il talento viola aveva cambiato la partita, stavolta ci mette impegno e corsa ma non incide. Nel primo tempo Fede è uno dei migliori: solito impeto nell’aggredire la profondità, anche se gli spazi sono ridotti al minimo. Nella ripresa ci si aspetta il salto di qualità, invece l’Italia regredisce. E il Portogallo ne approfitta con l’ex Milan André Silva che raccoglie in area e trafigge Donnarumma. Gli azzurri non reagiscono, al 58′ Chiesa fa su e giù e si prende un cartellino giallo per fallo da dietro su Bruma. L’attaccante viola resta in campo per tutta la gara (Benassi in panchina, Biraghi in tribuna) ma non riesce a lasciare il segno e nel finale subisce un brutto fallo da dietro da Pepe, che viene solo ammonito. Per fortuna niente di grave.
I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELLA NATIONS LEAGUE

 

Le formazioni ufficiali di PortogalloItalia:

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Joao Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Mario Rui; Pizzi, Ruben Neves, William Carvalho; Bruma, André Silva, Bernardo Silva. All.: Santos.
Italia (4-4-2): Donnarumma; Lazzari, Caldara, Romagnoli, Criscito; Chiesa, Cristante, Jorginho, Bonaventura; Zaza, Immobile. All.: Mancini.

Violanews consiglia

Nations League – Risultati e classifiche aggiornate. La Francia vince e ipoteca il passaggio del turno

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. danugo_223 - 2 anni fa

    ma che giocatori ha messo in campo? Criscito, Cristante, Caldara? i tre C…come i tre cessi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. chenco - 2 anni fa

    La maggior parte delle volte che è scattato sulla fascia, solo, suggerendo il passaggio, non gliela hanno passata, incaponenddosi col lancio alto a Zaza, sempre marcatissimo. Non è che c era un po’ di invidia, con l’acclamazione dell’altra sera…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. scalino15 - 2 anni fa

    Partiamo dal discorso che a noi della nazionale italiana ce ne frega il giusto, ma se si deve tentare di fare un minimo di discorso coerente si dovrebbe tornare indietro di qualche mese. Quando la nazionale è stata esclusa dai mondiali. Se ci si fosse trovati in un paese serio, invece di permettere a queste squadre di serie a di comprare giocatori per la maggior parte stranieri con ingaggi iperbolici, sarebbe dovuta essere attuata una riforma. Ma come ormai è noto le riforme sono scomode se escludono i soldini. A tutte queste squadre era obbligo imporre un limite al numero di stranieri privilegiando la crescita di giovani calciatori italiani prelevati dai vivai ( anch’essi scremati dalla presenza di presunti fenomeni). Invece…hanno continuato in questo modo, come se nulla fosse accaduto; ecco perché si vede giocare scarsoni che oltre a non possedere il piglio agonistico si sentono arrivati ed intoccabili(dato che di alternative ce ne sono poche). Ecco, secondo me questa è una delle ragioni di questo scempio sportivo. Poi, vorrei aggiungere che la mia vera Nazionale è la Fiorentina!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FedeLore - 2 anni fa

    Ma che senso ha lasciare in panchina il centrocampista italiano più in forma(benassi) per mettere Cristante che ha fatto ridere questo inizio di campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. pitone25 - 2 anni fa

    io spero che a Napoli giochi quello vero,perchè quello visto stasera ha giocato dimorto ma dimorto male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Violentina - 2 anni fa

    pazienza, teniamolo per noi. la nazionale di salvini non merita nemmeno il pensiero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rudy - 2 anni fa

    Speriamo non si sia infortunato. Pepe delinquente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. epicuro - 2 anni fa

    Il gol chiara colpa di Biraghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. epicuro - 2 anni fa

      Ahimè. Il cervello di qualcuno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vecchio briga - 2 anni fa

    La nazionale fa veramente pena..giocatorini ini ini..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Violino - 2 anni fa

    Meno male che il biascia aveva detto che “Chiesa va supportato”. Qualcuno gli spieghi che gioca sempre sulla linea degli attaccanti e non a centrocampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy