Nazionale, Immobile e Bernardeschi lasciano il ritiro per problemi fisici

Nazionale, Immobile e Bernardeschi lasciano il ritiro per problemi fisici

Roberto Mancini perde due pezzi a causa degli infortuni: Zaza, per il momento, rimane a Coverciano

di Redazione VN

Dopo Federico Bernardeschi anche Ciro Immobile lascia Coverciano: gli accertamenti effettuati stamani dall’attaccante della Lazio e della Nazionale hanno consigliato il ct Mancini e lo staff medico azzurro di non rischiarlo per le amichevoli con Arabia, Francia e Olanda. Immobile era reduce da una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra che lo aveva costretto a circa un mese di stop prima del rientro avvenuto, seppur part time, nella sfida Lazio-Inter di domenica scorsa, decisiva per l’accesso alla prossima Champions League. Mancini valuterà nelle prossime ore se convocare un altro attaccante al suo posto. Resta per adesso in ritiro Simone Zaza pure lui sottoposto stamani a esami diagnostici per problemi fisici. Lo riporta l’ANSA.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. magicdolc_393 - 2 anni fa

    Che gli era avanzato un certificato medico a Bernardeschi???In genere i gobbi usano questo metodo quando sono in nazionale,se giorni dopo giocano qualche partita importante…ditegli pure a Bernardeschi che la finale di Champions non la giocano…vai tranquillo!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy