Nardella: “Domani sfida difficilissima, che sia una festa per il calcio”

Nardella: “Domani sfida difficilissima, che sia una festa per il calcio”

Le parole del primo cittadino di Firenze

di Redazione VN

Intervistato da Roma Tv, il sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato così dei temi di attualità viola: “C’è molta attesa per la partita di domani, sia da una parte che dall’altra, sarebbe bello rimanere in testa. Sarà una sfida difficilissima perché la Roma è una gran bella squadra. Le punizioni di Pjanic rappresentano il pericolo numero 1, meglio non concederne. A Napoli la Fiorentina ha persona ma ha comunque disputato una gran bella partita. L’invito che faccio ai tifosi dell’una e dell’altra squadra è che domani il Franchi possa essere un luogo di festa per il calcio. Oggi giorno avere uno stadio di proprietà è fondamentale, la Fiorentina sta lavorando al progetto, sono in corso dei passaggi delicati relativi alla disponibilità dell’area Mercafir”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea - 5 anni fa

    Non se ne può più, di questa retorica politica

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy