Napoli, furti ai calciatori: compagne in fuga. E la procura apre un fascicolo

Clima tesissimo

di Redazione VN

Burrasca totale in casa Napoli. Gli ultimi furti ai danni dei calciatori azzurri hanno creato un clima di paura e, secondo quanto riporta il Corriere del Mezzogiorno, molte loro compagne hanno scelto di lasciare la propria abitazione. La moglie di Allan vuole trasferirsi in hotel, quella di Insigne è tornata dai suoi genitori a Frattamaggiore, mentre Zielinski ha portato la sua signora in Polonia. Una serie di episodi che, stando al Corriere dello Sport, hanno portato la procura di Napoli ad aprire un’inchiesta su possibili ritorsioni ai calciatori dopo la rivolta post Salisburgo.

Violanews consiglia

Fiorentina, le medie voto alla sosta: Ribery e Castrovilli al top, due bocciati, Montella…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 1 anno fa

    Roba da matti, qui al massimo sono stati rincorsi sul viale dei mille (tempi addietro, ora non succede più nemmeno quello), là rischi grosso… non si può vivere tranquilli a napoli senza mettere in conto cose di questo tipo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy