Mihajlovic sulla Nazionale: “Tanti giovani, con Chiesa, Insigne e Bernardeschi potrà dire la sua”

Sinisa Mihajlovic, ex allenatore tra le altre della Fiorentina della Nazionale di Mancini

di Redazione VN

Sinisa Mihajlovic, ex allenatore tra le altre della Fiorentina, ha parlato a Sky Sport della Nazionale di Mancini:

Si gioca con un finto nove quando non c’è un centravanti. Ma sono loro che fanno la differenza e i gol.  Mancini ha chiamato tanti ragazzi giovani, così come ho fatto io quando ho preso la Serbia. Quando si ringiovanisce bisogna avere pazienza ed essere un po’ fortunati. Purtroppo in Italia c’è poca pazienza ma con in campo giocatori come Bernardeschi, Chiesa e Insigne tra due anni la Nazionale potrà nuovamente dire la sua

Violanews consiglia

 

Tridente leggero? La Nazionale insegna, la Fiorentina potrebbe prendere spunto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy