Mediapro, è game over. La Lega ora tratta con Sky

Altro capitolo della telenovela sui diritti televisivi

di Redazione VN
diritti tv serie A

Altra fumata nera per il pacchetto diritti TV formato 2019/2021: l’Assemblea di Lega di Serie A di questo pomeriggio ha votato la risoluzione del contratto con gli spagnoli di Mediapro, che aveva vinto il bando come intermediario. Non sono state ritenute sufficienti le garanzie finanziarie presentate. Quella presentata oggi era di 186 milioni con la richiesta di canale tematico, che ai club non è bastato. I diritti del triennio tornano così alla Lega e si va verso una vendita diretta agli operatori. Sul piatto potrebbe esserci un’offerta combinata Sky-Perform di 950-970 milioni a stagione.

Violanews consiglia

 

Da Ferrara: vetrina Spal, la Fiorentina vuole due giocatori (e mezzo) biancazzurri

Corvino: “Astori ha sempre creduto nella Fiorentina, la sua scomparsa ci ha uniti”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Viola di Gallipoli - 2 anni fa

    Come volevasi dimostrare e, vi dirò di più, se davvero offriranno 950 milioni sarà un miracolo.
    Settimane fa ho previsto che li avrebbero ottenuti intorno agli 800-850 e non è detto che non succeda visto che ora dovranno vendere per forza al ribasso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy