Mareggini: “Tatarusanu non è un problema. Festa 90 anni approssimativa”

Mareggini: “Tatarusanu non è un problema. Festa 90 anni approssimativa”

“La storia della top 11 è carina, ma le società organizzate in una certa maniera non gestiscono così. Manca tutto in questa festa”

di Redazione VN

L’ex estremo difensore viola, Gianmatteo Mareggini, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Tatarusanu? Ai portieri viene chiesto sempre di giocare con i piedi negli ultimi tempi, ma sbagliano molto. Accanirsi contro il portiere, però, è controproducente. I piedi non sono mai stato un punto di forza di Tatarusanu, ma è un aspetto che influisce il 20% nella qualità complessiva di un portiere. Tatarusanu non è un top player, ma sabato sera non ha determinato lui la sconfitta della Fiorentina. Non credo che la Fiorentina abbia un problema portiere.

La festa dei 90 anni? Non sono stato invitato, così come non ci saranno Amoruso e Carobbi. E’ stato tutto molto approssimativo, non possono mancare certi personaggi. La storia della top 11 è carina, ma le società organizzate in una certa maniera non fanno passare certi eventi in questo modo. Manca tutto in questa festa. Mareggini ha regalato 13 anni della sua vita alla Fiorentina: come mi dovrei sentire pensando al fatto di non essere neanche stato contattato? Ci si dimentica troppo presto di quello che viene fatto”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. unial5_298 - 3 anni fa

    Oltre a chi non è stato invitato ci sono parecchi che invitati non vengono. Tutto questo per indicare che la festa è stata messa su in fretta e furia per raccattare qualche altro migliaio di clienti. Insomma una delle tante furtbate perché nella realtà, e il mercato lo sta a indicare, non gliene fotte una mazza ai due ciabattini. La presa per le mele continua, senza sosta, e i clienti apprezzano tantissimo questo modo di fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Barsine - 3 anni fa

    Un giocatore di calcio che dice “ho regalato 13 anni alla mia società” ahahahah ma questo signore si è mai chiesto come mai nel suo conto corrente ci sono un sacco di soldi regalati per tirare un calcio al pallone!

    Gianmatteo pensa agli operai che regalano una vita (spesso neanche figurativamente) alle aziende per quello che tu spendevi a cena una sera …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 3 anni fa

      Citando la hit più brutta dell’estate con questo commento tra tutti i valori mi è salita la demagogia da 4 soldi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gabibbo Bianconero - 3 anni fa

    INSOMMA… A’ SULLA COSCIENZA il 90% DEI GHOUL SUBITI

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy