Malagò sul Milan: “Patrimonio del calcio italiano, ma il problema è solo suo”

Le parole del Presidente del CONI sulla situazione del Milan

di Redazione VN

Quest’oggi, a margine dell’Assemblea di Lega, il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha commentato anche la situazione del Milan, in attesa del giudizio della UEFA dopo la bocciatura del Settlement Agreement. Questo quanto riportato da Milannews.it:

Bisognerà cercare di fare in modo che le persone che devono giudicare abbiano gli elementi per farlo in modo obiettivo. Il Milan è un patrimonio del nostro calcio, tuttavia il problema è solo suo e non potrà mai diventare dell’intero sistema italiano. Saremo tutti contenti se riusciranno a essere in regola con la UEFA. Siamo vicini al Milan ma senza prendere in giro nessuno, perché le responsabilità sono di soggetti terzi.

Violanews consiglia

Mediapro, è game over. La Lega ora tratta con Sky

Salica: “Stagione positiva, ora l’Europa. Siamo modello aziendale”. Poi risponde piccato alle voci sul CdA

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 3 anni fa

    No! E’ un patrimonio del tuo ,del vostro calcio italiano , di quel calcio che cerca di mandare avanti chi ha più soldi , potere , e tifosi , e non chi lo merita sul campo , quindi caro malagò , spero che il bilan venga estromesso dalle coppe fino al 2060 , anche se so che se la caveranno con una multa , ma i risultati di questa linea politica si vedono , infatti i mondiali in russia ve li godete sul divano , ciaone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy