Lotito sbotta: “Assurdo che Immobile e Dzeko si allenino a Villa Borghese”

Il presidente della Lazio contro la non riapertura dei Centri Sportivi per far allenare i calciatori

di Redazione VN
Claudio Lotito

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, è stato intervistato dal TG2. Il numero uno biancoceleste ha espresso la sua opinione per quanto riguarda la ripresa degli allenamenti: “Il presupposto per ripartire dev’essere che questo virus non è destinato a scomparire in pochi giorni. Dovremo imparare a conviverci. L’aspetto economico va tutelato, il problema dei diritti televisivi è reale e stiamo parlando di un aspetto importante. Ciò che più conta però è l’aspetto social del calcio. Non dobbiamo rischiare di fare i conti i problemi economici che subentrerebbero in caso non si finisse la stagione. Non solo gli atleti che praticano sport individuali devono avere la possibilità di allenarsi, ma anche chi pratica sport di squadra a livello professionistico. Ora Immobile e Dzeko andranno a Villa Borghese ad allenarsi. Mentre Insigne al lungomare di Caracciolo. Lo trovo assurdo”.

Ceferin: “Entro il 25/5 serve piano delle leghe nazionali per la ripartenza”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy