L’opinione:”Montella obbligato a provare Vlahovic, Benassi giocatore strano”

L’opinione:”Montella obbligato a provare Vlahovic, Benassi giocatore strano”

Le parole di Ernesto Poesio

di Redazione VN

Intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno Toscana, il giornalista Ernesto Poesio ha parlato dei temi di attualità in casa gigliata:

Simeone ha fatto bene a cambiare aria, ha trovato un allenatore che lo valorizza. Nella Fiorentina, sia col 4-3-3 sia col 3-5-2 ci sono state partite buone e meno buone, dipende anche dallo stile di gioco degli avversari. Generalmente i viola faticano se devono condurre il gioco, Badelj ancora non riesce a dettare ritmi alti. Credo che Montella sia obbligato a provare Vlahovic, ma terrà pronta la carta del cambio modulo se la squadra non riuscisse a far gioco. Per quanto riguarda Benassi, credo che la sua esclusione sia propedeutica all’inserimento di Castrovilli. L’ex Torino è un giocatore strano, ha sempre alternato periodi buoni ad altri nebulosi

Roggi: “Vlahovic in panchina dipende dal gioco, Lirola mi piace. Ecco che Viola mi aspetto domenica”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Felipe - 2 settimane fa

    Molto meglio Zurkowski sia di Badelj che di Benassi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy