Lo Monaco: “Kalinic? A 40 milioni va dato, fossi alla Fiorentina non ci penserei nemmeno”

“Il croato è estremamente valido, ma non stiamo parlando di Higuain, perciò il club saprà sostituirlo e in casa c’è Babacar”

di Redazione VN

Il dirigente sportivo Pietro Lo Monaco ha parlato così a Radio Blu: “Come si fanno a rifiutare 40 milioni di euro per Kalinic? Fossi un dirigente della Fiorentina non ci penserei un attimo a cederlo. La società ha il dovere di fare questa cessione e di avere un’opportunità già pronta per sostituirlo. Il croato è estremamente valido, ma non stiamo parlando di Higuain, perciò il club saprà sostituirlo e in casa c’è Babacar. Questa operazione l’ha portata avanti Corvino e, se ha spinto l’operazione fino a questo punto, sa come sostituirlo. Sousa? Dovrà valutare se le alternative che ha equivalgono la Fiorentina”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio Capo d'Orlando - 4 anni fa

    Pietro, sono d’accordissimo con te. Forza Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy