Lippi: “Ventura? L’ha scelto Tavecchio. Per il ruolo di Ct avevo parlato anche con Montella”

“Ho parlato con tre persone, Ventura, Montella e Gasperini. Nessun altro. Poi sono andato in Federazione e ho riportato le mie impressioni”

di Redazione VN

Marcello Lippi, Ct della Cina ex campione del mondo nel 2006, ha parlato a Sky Sport su Tavecchio e la scelta di Ventura come Ct:

Tutto vero quello che ha detto Malagò ieri sera, eccetto una cosa: io non ho scelto l’allenatore. Sono andato a cena a casa di Malagò e Tavecchio, mi è stata offerta di diventare direttore tecnico delle nazionali. Anzi, Tavecchio mi disse solo dall’Under21 in giù, io volevo occuparmi di tutte. Comincio, non ufficialmente, a parlare con qualche allenatore. Ho parlato con tre persone, Ventura, Montella e Gasperini. Nessun altro. Poi sono andato in Federazione e ho riportato le mie impressioni, elencando pregi e difetti di ognuno. E dissi “l’allenatore lo sceglie lei, il Presidente”. Allora Tavecchio disse. “Sceglierei Ventura per una questione di età, di saggezza”. Io non ho deciso l’allenatore, non è così, bastava che si ricordasse che un anno prima aveva firmato il nuovo statuto dei procuratori che non mi permetteva di lavorare. Sono stato dt per un mese, ma un giorno prima di ufficializzare è uscita questa cosa. Ora sono in Cina, faccio il mio lavoro. E non ho più sentito nessuno”.

 

https://www.violanews.com/calciomercato/badelj-verso-lo-svincolo-latletico-madrid-ci-pensa/

Viola in prestito: Castrovilli cambia la partita, Venuti sempre più giù

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy