L’Arsenal rompe gli indugi: prima squadra della Premier League ad allenarsi

La Premier League si era fermata lo scorso 13 marzo

di Redazione VN

L’Arsenal rompe gli indugi e scende in campo, divenendo il primo club della Premier League a riprendere gli allenamenti, dopo la sospensione del 13 marzo per l’emergenza coronavirus. La squadra di Mikel Arteta è tornata all’opera nel rispetto delle condizioni di sicurezza, come il mantenimento della distanza, il lavoro individuale e separato, con un massimo di cinque giocatori in ciascuno dei 10 campi da gioco del complesso sportivo, e con sessioni d’allenamento di massimo un’ora. Lo si legge su Sportmediaset.

Premier League – Il Liverpool marcia verso il titolo. Allo United il derby di Manchester

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy