L’aneddoto di Pogba: “Razzismo? Vi racconto quella volta contro la Fiorentina…”

Pogba racconta di un episodio, per fortuna finito bene, di un gesto poco piacevole capitatogli contro la Fiorentina

di Redazione VN

Paul Pogba si è raccontato a 360° tra religione, vita privata e razzismo in un lungo podcast con il The Times (LifeTimes Podcast), dove a proposito di razzismo ha parlato di un episodio che lo vide protagonista al Franchi quando indossava la maglia della Juventus: “Vi racconto, una volta durante una partita contro la Fiorentina, stavo uscendo dalla panchina e alcuni tifosi mi fecero il verso della scimmia. Io chiesi, perché? Così gli regalai la mia maglietta, tutti furono molto felici e alla fine mi applaudirono”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Super Champions, ecco perché la Fiorentina si è astenuta

Muriel ai saluti: Commisso non lo riscatterà

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gino - 1 anno fa

    Cioè.. ha regalato la maglietta della Rube e sono stati contenti? O erano tifosi infiltrati o racconta bischerate. Se mi regalano una maglia gobba mi lavo le mani con l’acquaragia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nisci - 1 anno fa

    Purtroppo la stupidità e l’ignoranza è ovunque…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BatiBatigol - 1 anno fa

    Sì e il gesto della mitraglia che fece lui a noi non se lo ricorda?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nome simpatico - 1 anno fa

      non sono gesti paragonabili. via, non diciamo sciocchezze…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. chenco - 1 anno fa

        Sotto certi aspetti il gesto della mitraglia, in quanto provocazione della star alla moltitudine, può essere più pericoloso ed irresponsabile.
        Con ciò non giustifico affatto chi si macchia diei gesti

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy