Juventus, Rugani positivo al coronavirus: è attualmente asintomatico

Juventus, Rugani positivo al coronavirus: è attualmente asintomatico

Il comunicato del club bianconero

di Redazione VN

Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico. Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui.

Coronavirus, Conte: “Aperti solo i servizi pubblici essenziali”

 

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CIRANO - 4 mesi fa

    Con tutto sto casino vi preoccupate della privacy. Bene a sapersi. Credo sia importante sapere di chi si tratta, almeno chi ha avuto contatti con lui nelle settimane precedenti ha un elemento per essere “attenzionato”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ghibellino viola - 4 mesi fa

    Bastava dire un giocatore della Juventus. La notizia era la stessa e si rispettava la privacy della persona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Fantoni - 4 mesi fa

      È un comunicato ufficiale della Juventus.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Staffa - 4 mesi fa

    Vediamo se ora si decidino a chiudere il bandone del calcio x quest’anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 4 mesi fa

    Alla faccia della privacy!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 4 mesi fa

      Privacy di che?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Staffa - 4 mesi fa

      Non è gossip…si parla di salute globale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 4 mesi fa

        Vedi forse in giro manifesti coi nomi dei contagiati? Per i calciatori poi spesso non danno informazioni complete neanche sugli infortuni per la privacy..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Staffa - 4 mesi fa

          Purtroppo no..e secondo me sarebbe una cosa molto sensata farlo almeno eventuali conoscenti potrebbero mettersi in auto isolamento…e cmq tutti i nomi di persone “conosciute”(politici x es) son venuti subito fuori…ma di cosa parli.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. alesquart_3563070 - 4 mesi fa

      Guarda, è probabile che sia stato lo stesso giocatore a chiedere che venga diffusa la notizia (tanto sarebbe venuta fuori comunque), in ogni caso, considerato le misure successive (tutta la squadra e lo staff in quarantena e chissà quanti membri della società che sono venuti in contatto con lui) cambia poco. Tra l’altro sembra che pure l’Inter abbia adottato le stesse misure (sai quante strette di mano nel tunnel che porta al campo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy