Juventus-Napoli, la Lega Serie A: “La partita resta in programma”

La Lega si espone dopo il caos intorno a Juventus-Napoli

di Redazione VN
serie-a-cronaca-partite

Il dubbio è ancora lo stesso per tutti: Juventus-Napoli si gioca o non si gioca? La Asl ha bloccato gli azzurri, i bianconeri hanno annunciato che scenderanno in campo, la Lega ieri aveva comunicato che le gare non avrebbero subito variazioni per squadre con almeno 13 giocatori a disposizione, “fatti salvi eventuali provvedimenti delle Autorità statali e locali”. Ma in serata la decisione in una nota: “Si gioca”. Sembra infatti che il documento della Asl non espliciti il divieto di partire, ma si limiti a parlare di “isolamento volontario”. Non è quindi escluso che la squadra possa muoversi per Torino domenica mattina, giocare e tornare poi in isolamento. Intanto prende sempre più quota l’ipotesi del 3-0 a tavolino in favore della Juventus, mentre la Lega ha annunciato che la partita resta in programma: “La gara Juventus-Napoli, valida per la terza giornata di Serie A TIM, resta in programma per il 4 ottobre alle ore 20.45

 

Napoli, getty images

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy