Italia al piccolo trotto, con la Bosnia è solo pari. Prova incolore per Chiesa

Italia al piccolo trotto, con la Bosnia è solo pari. Prova incolore per Chiesa

La prima prova dell’Italia in Nations League è da lavori in corso

di Redazione VN

È andato in archivio il primo appuntamento con la Nazionale, che questa sera ha affrontato la Bosnia in Nations League. Quasi 300 giorni dopo l’ultima gara, gli Azzurri hanno mostrato di dover migliorare ancora la condizione fisica e l’amalgama. Al vantaggio bosniaco firmato Dzeko ha risposto Sensi, in rete su deviazione dopo imbeccata di Insigne: 1-1 il risultato finale.

Chiesa, partito fra i titolari, è rimasto in campo per 70′ prima di essere sostituito da Zaniolo e ha mandato in archivio una prova tutto sommato incolore. In campo per tutti i 90′ invece Cristiano Biraghi.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICHE DELLA NATIONS LEAGUE

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mauro65 - 3 settimane fa

    Lungi da me voler difendere Chiesa,ma se le uniche palle te le danno da fermo con il terzino a 2 metri,non è facile. La manovra andava sempre a sinistra e lui veniva ignorato. Potrebbe essere un po’lo specchio delle sue partite in una big… PS. Fede…pensaci bene, la Bernarda dover!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy