Infantino torna sui fatti di Parma: “Non dobbiamo solo dire no, dobbiamo combattere il razzismo”

Il numero uno della FIFA categorico su quanto accaduto ieri, anche alla premiazione dei Best FIFA Football Awards

di Redazione VN

Poco prima di assegnare il premio a Lionel Messi (vincitore a sorpresa su Van Dijk), il presidente della Fifa Gianni Infantino ha bacchettato nuovamente l’Italia in tema razzismo: “Prima di assegnare il premio vorrei tornare su quanto accaduto ieri in Serie A, dove abbiamo assistito a un episodio di razzismo inaccettabile. Dobbiamo dire no al razzismo in ogni sua forma. No al razzismo nel calcio, no al razzismo nella società. Non dobbiamo solo dirlo, dobbiamo combatterlo, cancellarlo dal calcio e dalla società”, le parole pronunciate.

Sind. Bergamo: “Idioti, è uno sfregio all’Atalanta e alla città”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy