Il retroscena: “Con la conferma di Gattuso, Ribery sarebbe andato al Milan”

Il retroscena: “Con la conferma di Gattuso, Ribery sarebbe andato al Milan”

Il procuratore Brambati rivela: “Gattuso aveva chiesto Ribery e altri due giocatori, ma l’hanno fatto andare via”

di Redazione VN

“Gattuso in una riunione con i dirigenti del Milan aveva chiesto di prendere tre giocatori di esperienza, di cui due svincolati. Uno di questi era Ribery, che è stato portato alla Fiorentina da Luca Toni e sta facendo una gran bella figura. Invece Gattuso è stato bocciato, così come le sue proposte. Ancora adesso non ho capito il perchè”. Lo ha detto Massimo Brambati, ex calciatore e oggi procuratore sportivo, in un intervento a TMW Radio. Il retroscena risalirebbe alla fine della scorsa stagione prima che le strade di Gattuso e del Milan si separassero con le dimissioni del tecnico.

 

Ribery: “Vincere è il mio unico pensiero. Firenze come Marsiglia. Io, Chiesa e Castro…”

L’ex tecnico viola: “Vi svelo perchè non facevo giocare Zaniolo”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tofa67 - 3 mesi fa

    Ma questo gobbaccio ora per chi lavora?
    Ogni tanto mi diverto a vederlo con Crudeli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Hap Collins - 3 mesi fa

    Proooooooooooooooooooooot!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy