Iachini mette in guardia i suoi: “Fiorentina tecnica e molto forte”. E su Pioli…

Iachini mette in guardia i suoi: “Fiorentina tecnica e molto forte”. E su Pioli…

“Hanno speso contro la Lazio, ma anche noi veniamo da gare dispendiose sul piano dell’intensità, del ritmo e delle energie nervose”

di Redazione VN

A seguire vi proponiamo un estratto della conferenza stampa di Beppe Iachini, avversario della Fiorentina domani con il suo Sassuolo: “Sicuramente abbiamo una partita importante, ma da ognuna delle ultime cinque gare dobbiamo ricavare prestazione e risultato. Dobbiamo valutare le energie fisiche e gli undici da mandare in campo, anche se tutti hanno dimostrato di essere pronti. Se manca l’ultimo sforzo? Io delle cinque partite che mancano non ne lascerei una, dobbiamo fare più punti possibili da qui a fine campionato. Non vanno fatti calcoli, potrebbero bastare tre punti, ma forse ne serviranno cinque o due, non si può mai sapere.

Fiorentina? Affrontiamo una squadra molto forte qualitativamente, che si conosce. Pioli è un amico, ha preparato molto bene il suo gruppo. La Fiorentina è una squadra tecnica che va affrontata curando ogni dettaglio. Hanno fatto tanti risultati utili consecutivi e se non hai un’identità e un’idea di gioco non puoi farli. Il grave lutto ha dato compattezza all’ambiente, sono alla ricerca di soddisfazioni da dedicare a un ragazzo che purtroppo non c’è più. Stanno dimostrando di avere grandi valori per il modo in cui hanno reagito a questa gravissima perdita. Hanno speso contro la Lazio, ma anche noi veniamo da gare dispendiose sul piano dell’intensità, del ritmo e delle energie nervose. Per noi quello in casa del Verona era uno scontro diretto in trasferta… Dobbiamo comunque recuperare in fretta e onorare al meglio la partita davanti ai nostri tifosi”.

Violanews consiglia

Lemos (Sassuolo) avverte la Fiorentina: “Sarà come una finale”

Una scelta di cuore: Saponara capitano contro il Sassuolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy