Calamai: “Iachini sbaglia a cercare compromessi. Società perfetta in settimana”

Il pensiero di Luca Calamai sull’attualità viola

di Redazione VN
Iachini-Pradè-Barone

Questi i concetti più interessanti espressi da Luca Calamai durante il Pentasport:

La società ha lavorato bene in questa settimana, è stata perfetta, ha richiamato tutto il gruppo alle proprie responsabilità. E adesso tocca ai giocatori, oltre che all’allenatore. Il problema di Iachini è che non ha mai avuto una rosa così importante nella sua carriera e ha cercato dei compromessi nella gestione dei giocatori. Così si spiega la rotazione degli attaccanti, la costruzione del centrocampo per non penalizzare nessuno tra Amrabat, Castrovilli e Bonaventura. E questo è un errore. Ora in difesa rischia di entrare nello stesso tunnel, perchè Quarta è un altro titolare. Io non credo che il problema della Fiorentina sia tattico, semmai ci sono delle difficoltà sul piano fisico. Ed è una squadra che in questo momento ha perso un’identità.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antani - 1 mese fa

    Sento molti giornalisti addolciti.Vi hanno rassicurato su un periodo di transizione del mister oppure il tempo passato dalla vicenda fascia di capitano a Chiesa alla sconfitta con la samp al pareggio con lo spezia hanno addolcito i vostri pensieri.
    A me ancora non vanno giù.
    Soprattutto la fascia di capitano a Chiesa e peggio ancora la conferenza stampa con Iachini che fa finta di non sapere che va via.
    Mi è sembrata una ripicca contro la società ma che ha fatto più male alla squadra e al tifoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Valdemaro - 1 mese fa

    Difficoltà sul piano fisico…bene…e di chi sarebbe la colpa? Del portinaio del Franchi?
    Vaia Calamai….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mannuccigabriele7_14377276 - 1 mese fa

    Il problema tattico c’è eccome caro calamai lo si vede benissimo con le squadre che si difendono e infatti hai perso con la samp e hai fatto quella figura ridicola con lo spezia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Etrusco - 1 mese fa

    Perché Sarri si affida di solito a 13 max 14 giocatori? Perché sa che gli altri non sono adatti a quanto richiede. Iachini vuol fare il buon padre di famiglia ma se continua a giocare in difesa a 3 e poi nei ripiegamenti trasforma la difesa in 8 difensori che non sanno cosa fare, forse meglio mettere una difesa a 4 ed un centrocampo arcigno e se la davanti arrivano 4 palle a tempo pace, purtroppo senza regista ed una punta di peso c’è poco da fare ma almeno provi ad usare i trequartisti, ne ha ben due in squadra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luigig64 - 1 mese fa

    Totalmente in disaccordo. La Società ha gestito malissimo la situazione allenatore. Dovevano subito a fine partita dare fiducia all’allenatore e non l’hanno fatto. Convocare Iachini all’albergo è stato un errore di comunicazione ha dato più l’idea della fiducia a scadenza che a un effettiva fiducia. Come può dire, Calamai, che Iachini è in difficoltà perché non ha mai avuto una rosa così importante. Iachini è un allenatore navigato e se è in difficoltà nel gestire Bonavventura e Castrovilli dovrebbe smettere di allenare in serie A e andare nei Dilettanti. Infine tutte le squadre hanno fatto poca preparazione e anche questa motivazione è ridicola. Penso che Iachini avesse chiesto due giocatori e la conferma della difesa. Ha ottenuto solo quest’ultima. A me Iachini non piace ma ora lui è il Caprio espiatorio perfetto per tutti, Dirigenza e giocatori e farò il tifo per lui persona onesta e Aziendalista. Forza Beppe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. luigig64 - 1 mese fa

    Totalmente in disaccordo. La Società ha gestito malissimo la situazione allenatore. Dovevano subito a fine partita dare fiducia all’allenatore e non l’hanno fatto. Convocare Iachini all’albergo è stato un errore di comunicazione ha dato più l’idea della fiducia a scadenza che a un effettiva fiducia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy