Guerini: “Alonso? Per 27 milioni giusto cederlo. Sousa non mi ha mai rivolto la parola”

Guerini: “Alonso? Per 27 milioni giusto cederlo. Sousa non mi ha mai rivolto la parola”

“Sousa? Non ho mai avuto il piacere per scambiare due parole con lui. Ognuno ha il diritto di scegliere i propri collaboratori, ma mi sarebbe piaciuto far sentire la mia voce”

di Redazione VN

L’ex club manager della Fiorentina Vincenzo Guerini ha parlato così a Radio Bruno Toscana: “Se la Fiorentina mi avesse detto ‘Te la senti di chiudere la carriera qui come club manager’, io avrei detto di sì. Ho avuto un bel rapporto con i Della Valle. Domenica per la festa ero veramente emozionato.

Sousa? Non ho mai avuto il piacere per scambiare due parole con lui. Ognuno ha il diritto di scegliere i propri collaboratori, ma mi sarebbe piaciuto far sentire la mia voce. Sousa non mi ha mai rivolto la parola.

Alonso? E’ un ottimo giocatore, ma il mercato è ormai impazzito. Benissimo ha fatto la Fiorentina a darlo via. Per 27 milioni lo si doveva andar via per un sacco di ragioni. Jovetic? Lo vedrei bene a Firenze, per è un fuoriclasse, ma l’hanno gonfiato, gli hanno fatto fare troppa palestra e così ha perso in agilità e velocità. La questione portiere? Sportiello mi piace molto. Il problema di Tatarusanu è che non piace esteticamente, ma è molto freddo”.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. frigo - 4 anni fa

    almeno una telefonata!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. josieknow_32 - 4 anni fa

    Meh Gueri’, grazie di tutto eh, ma mo’ hai rutt’u’cazz’ co’ sta storia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. igor - 4 anni fa

    e ha fatto bene! La tua attendibilità era pari a 0. Mi basta solo ricordare le tue parole famose a proposito del beduino: “gli abbiamo fatto proposte da manicomio” per farlo rimanere. Sta’ zitto, che ci fai più bella figura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Claudio50 - 4 anni fa

    Si puo’ dire quello che si vuole, ma il comportamento del portoghese non e’ corretto, e vedremo in seguito come va a finire. Io lo avrei gia’ cacciato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bati - 4 anni fa

    Caro “Guerra” questa è l’ennesima dimostrazione che oltre ad una spropositata maleducazione e mancanza di rispetto, quest’uomo crea muri enormi con quasi tutto ciò che lo circonda per cui in pochissimo tempo si fa terra bruciata intorno e deve cambiare società. La storia diceva questo prima che arrivasse qua e questi primi dodici mesi fiorentini mi sembra che lo confermino. Anche Mourinho spacca l’ambiente fino a doversene andare di fretta però almeno lui ha la capacità di vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Secco - 4 anni fa

    Io, fossi in lui, mi sarei arrabbiato di più con chi lo ha messo a fare il Responsabile dei rapporti con i Viola Club… Mai visto un allenatore che si confronta con questa figura in società (anche se per rispetto ed educazione avrebbe dovuto farlo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Via (mai una) Gioja - 4 anni fa

    Che 2 ⚽⚽ st’omo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Max - 4 anni fa

    Ancora con questa storia. la mia domanda è (se è vero che non gli ha mai rivolto la parola) Perchè non gli ha mai rivolto la parola? di solito c’è una conseguenza, giusta o sbagliata che sia, ad ogni azione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. BlandoTifoso - 4 anni fa

    Datti pace.. se sousa non ti ha rivolto la parola campi lo stesso e vivi felice..

    E pensa ai cacchi tuoi invece di fare il lecca DV anche da fuori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. storico10 - 4 anni fa

    ovvia sousa digli qualcosa….sennò non si da pace….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy