Graffiedi: “Bernardeschi, difficile rifiutare la Juve. Spero che Kalinic resti. Della Valle… “

Graffiedi: “Bernardeschi, difficile rifiutare la Juve. Spero che Kalinic resti. Della Valle… “

“Questa è una fase di stallo, ma spero che la situazione si riappacifichi al più presto. Serve compattezza per raggiungere gli obiettivi”

di Redazione VN

L’ex attaccante viola Mattia Graffiedi, in questi giorni presente a Moena per assiste agli allenamenti di Pioli (di cui è stato giocatore per quattro stagioni), è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Stefano ha un atteggiamento fantastico in campo con i ragazzi. Ha idee e metodologie nuove e molto interessanti. La Fiorentina è una squadra ancora da costruire, spero che il mister abbia al più presto la rosa completa a disposizione. Non manca molto all’inizio del campionato…

Vecino è il giocatore con più qualità che ho visto in questi giorni, è sorprendente. Tra gli attaccanti dico Kalinic. Bernardeschi? L’addio era nell’aria già dall’Europeo U21, difficile rifiutare la Juventus. Spero possa rimanere Chiesa, ma anche Kalinic, che è un giocatore importantissimo. Della Valle? Ha fatto cose importanti in questi anni, investendo tanto. Questa è una fase di stallo, ma spero che la situazione si riappacifichi al più presto. Serve compattezza per raggiungere gli obiettivi. Sicuramente anche qualche giocatore di nome dal mercato può agevolare questa unione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy