Gomez segna, il Wolfsburg vince… E gli avversari gridano al sabotaggio

Gomez segna, il Wolfsburg vince… E gli avversari gridano al sabotaggio

Singolare episodio accaduto ieri nello spareggio salvezza in Germania

di Redazione VN

Una serata da dimenticare per il Braunschweig, che in Germania perde la gara di andata dello spareggio salvezza con il Wolfsburg dell’ex viola Mario Gomez. Proprio l’ex attaccante della Fiorentina segna un rigore concesso con un errore piuttosto grossolano dal direttore di gara e conduce in porto il risultato per 1-0. Per gli avversari, però, si concretizza il classico ‘piovere sul bagnato’: infatti, al termine della gara, viene rivelato un curioso particolare. Gli scarpini dei calciatori erano completamente bagnati nei minuti precedenti la gara e secondo gli stessi atleti sarebbero stati i magazzinieri del Wolfsburg a compiere questo atto di sabotaggio.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 anni fa

    Spareggio di cosa? Campionato, Coppa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. acidbee - 3 anni fa

      Playout campionato (si giocavano la permanenza in Bundesliga contro il Braunschweig, serie cadetta).

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy