Giovedì la stretta sul Decreto Semplificazioni. Conte: “Ultimo treno per l’Italia”

Giovedì la stretta sul Decreto Semplificazioni. Conte: “Ultimo treno per l’Italia”

Anche quella di domani è una giornata importante

di Redazione VN
Giuseppe-Conte-calcio

“Il decreto semplificazioni è l’ultimo treno per rilanciare l’Italia”. Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sul documento che, tra gli altri numerosi effetti, avrebbe quello di sbloccare l’impasse che regna sulla questione-stadio della Fiorentina. Dopo quasi due mesi di rinvii, il decreto pensato per rendere più agili e semplici concessioni e permessi potrebbe finalmente vedere la luce questa settimana. Nell’agenda di Conte ci sono due giorni cerchiati in rosso: domani, 30 giugno, potrebbe esserci un vertice politico di maggioranza sul dossier, poi giovedì 2 luglio se ne discuterà al Consiglio dei ministri. Non c’è più tempo da perdere, fanno capire da Palazzo Chigi. Lo riporta La Stampa.

Basile attacca: “Le grandi squadre hanno potere sugli arbitri. Fabbri non era tranquillo, Commisso…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippo999 - 1 settimana fa

    la questione stadio ? Che cavolo gli importa alla politica romana della questione stadio , che tra l’altro , per quel che riguarda i vincoli architettonici , riguarda solo lo stadio di Firenze e basta ! Non cambierà proprio nulla per la Fiorentina , perchè nulla può esserci , specie per ciò che riguarda l’eliminazione dei vincoli .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy