“Gilberto può essere un grande affare. Ma non è un terzino. Tra lui e Romulo…”

“Gilberto può essere un grande affare. Ma non è un terzino. Tra lui e Romulo…”

Sabatino Durante, agente Fifa grande conoscitore del calcio sudamericano, ai microfoni di Radio Blu, ha descritto le caratteristiche dell’ultimo arrivato in casa viola: “Gilberto a me piace sinceramente e preso …

di Redazione VN

Sabatino Durante, agente Fifa grande conoscitore del calcio sudamericano, ai microfoni di Radio Blu, ha descritto le caratteristiche dell’ultimo arrivato in casa viola: “Gilberto a me piace sinceramente e preso alle condizioni a cui l’ha preso la Fiorentina può essere un affare. Prendere un ragazzo giovane con qualità importanti a circa 2 milioni, complice la scadenza del contratto ravvicinata, può essere una buona operazione. E’ un giocatore molto più bravo in fase offensiva che non difensiva, secondo me è più adatto a giocare come ala che non da terzino, ha corsa, dribbling e buon piede. Calcia bene anche le punizioni e i calci da fermo. Lo conosco abbastanza bene, l’ho visto anche in allenamento e credo che possa fare bene in Italia, anche se poi c’è sempre l’incognita del tempo di ambientamento. E’ giovane e ha margini di miglioramento anche in fase difensiva, ma al momento dà il meglio di sè in fase offensiva. Un paragone con Romulo? Quando la Fiorentina ha preso Romulo, in Brasile non lo conosceva nessuno. Di base Gilberto è molto più bravo sia fisicamente che tecnicamente, poi però Romulo ha avuto una maturazione importante, bisognerà capire come crescerà Gilberto”.

 

 

REDAZIONE

twitter @violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy