Germania-Ungheria 2-0, Gomez propizia il raddoppio di Muller

Germania-Ungheria 2-0, Gomez propizia il raddoppio di Muller

Mario Gomez è subentrato nella ripresa della gara amichevole della Germania contro l’Ungheria

di Federico Gennarelli, @F_Genna88

Germania e Ungheria sono in campo per un’amichevole internazionale in preparazione alla rassegna europea. I tedeschi devono riscattare la brutta sconfitta con la Slovacchia, ma non schierano Mario Gomez nella formazione titolare. Ecco i ventidue che sono scesi in campo dal primo minuto:

Germania (4-2-3-1): Neuer; Hector, Rüdiger, Boateng, Höwedes; Kroos, Khedira; Özil, Draxler, Müller; Götze

Ungheria: Kiraly; Lang, Kadar, Fiola, Dzsudszak, Nagy, Szalai, Lovrencsics, Kleinheisler, Pinter, Guzmics.

Aggiornamento 19.27 – Mario Gomez ha fatto il suo ingresso in campo al minuto 46′, rilevando lo juventino Sami Khedira. L’attaccante del Besiktas ha messo lo zampino sul raddoppio tedesco: il suo colpo di testa – in posizione dubbia – ha trovato la grande risposta del portiere avversario che non ha poi potuto nulla sul tap-in di Muller. Germania che al momento conduce per 2-0.

Aggiornamento 19.50 – Al triplice fischio, la Germania batte l’Ungheria per 2-0, grazie all’autorete di Lang al 39′ e al sigillo di Muller al 63′. Per Gomez 45′ di gara e un colpo di testa che ha portato al raddoppio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy