Gattuso: “Atalanta e Fiorentina saranno due battaglie”. Allegri: “Spero che Rino si inc**”

Gattuso: “Atalanta e Fiorentina saranno due battaglie”. Allegri: “Spero che Rino si inc**”

Le parole di Allegri e Gattuso alla vigilia della finale di Coppa Italia

di Redazione VN

Alla vigilia della finale di Coppa Italia, che interessa da vicino anche la Fiorentina, hanno parlato in conferenza stampa i tecnici di Juventus e Milan.

Così Max Allegri: “E’ una finale da giocare con grande equilibrio e grande testa. La Juventus anche vincendo solo lo scudetto avrà fatto un’annata straordinaria, il fatto che gli altri abbiano sottolineato i nostri difetti ci ha fatto solo bene, perché se ti dicono solo bravo non migliori. Non mi aspetto gli applausi degli avversari, ma solo che i ragazzi ci regalino una grande serata, Rino è un appassionato di calcio e un testone. Si capiva che avrebbe fatto il tecnico, non è semplice arrivare in una situazione complicata ed è stato molto bravo perché sta facendo grandi risultati. Lo vedo migliorato e anche un po’ più pacato. Però speriamo che domani s’incazzi un po’ perché significa che le cose non gli vanno bene…”.

Replica a distanza Rino Gattuso: “Vale come una finale di Coppa del Mondo, vogliamo alzarla al cielo. Sento una pressione pazzesca. Manca la scintilla per vedere dei buoni fuochi d’artificio. Per noi è molto importante, non c’è stato bisogno di caricare i ragazzi, sanno bene cosa si giocano contro una squadra dalla grande mentalità che viene da una finale di Champions. Se riaccendiamo l’entusiasmo possiamo fare qualcosa di importante. Fossimo stati alla fine del campionato, sarei stato meno preoccupato. Atalanta e Fiorentina saranno due battaglie. Arrivarci con la coppa in bacheca sarebbe importantissimo. Arrivarci dopo una sconfitta, vorrebbe dire raccogliere i cocci”.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Pioli invita tutto il suo staff a pranzo… dalla figlia (FOTO)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy