Furia Lotito contro Inzaghi: “Decido io, non te. Te stai sempre a lamentà

Furia Lotito contro Inzaghi: “Decido io, non te. Te stai sempre a lamentà

Sul web circola un video che vede il patron della Lazio urlare al telefono in piena notte sotto la pioggia. La questione è in mano ai legali del club biancoceleste

di Redazione VN
Claudio Lotito

Claudio Lotito infuriato con Simone Inzaghi. Sul web – scrive l’Ansa – circola un video che vede il patron della Lazio urlare al telefono in piena notte sotto la pioggia: “Te stai sempre a lamentare, di tutto. Hai una squadra che vale dieci volte quello che valgono le altre” le parole pronunciate da Lotito. L’interlocutore è il tecnico dei biancocelesti, citato più volte con il nome di battesimo. La litigata ripresa da un telefonino, che fonti biancocelesti fanno risalire al periodo del ritiro di Marienfeld a inizio agosto, riguarderebbe vedute differenti sulla scelta dello staff medico.

“Simone, decido io, non decidi te”, si sente urlare Lotito. La Lazio è poi intervenuta con un comunicato ufficiale sulla vicenda. “Nel confermare l’errata interpretazione del colloquio fraudolentemente carpito – è scritto nella nota -, è stato dato incarico ai legali di identificare l’autore e chi l’ha diffusa e procedere in tutte le sedi civili e penali nei confronti di chiunque sia responsabile del fatto e della sua diffusione”. E INTANTO LA FIGC APRE UN’INCHIESTA SUL CASO DEI VOLANTINI SESSISTI IN CURVA NORD

Violanews consiglia

Lazio, caso volantini: la Figc apre un’inchiesta

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Viola di Gallipoli - 1 anno fa

    Cioè questo grida come un’aquila in mezzo alla gente, che peraltro lo guarda stranita, e si lamenta se qualcuno lo ha ripreso?

    Sei in luogo pubblico, sei un personaggio pubblico, urli come un folle e quindi allarmi qualcuno e poi parti con le denunce per la diffusione del relativo video?

    Su quali basi giuridiche?
    Lo sputtanamento credo non sia contemplato nel codice…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 1 anno fa

      È un grande presidente. Io vorrei sentire uno dei nostri dirigenti affrontare allenatore e giocatori con quella grinta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy