Foschi: “Commisso era interessato al Palermo. Corvino mi fregò Kuzmanovic”

Il retroscena svelato dall’ex direttore del Palermo, Rino Foschi

di Redazione VN
Commisso

L’ex direttore sportivo del Palermo, Rino Foschi, è stato intervistato da Il Giornale di Sicilia:

Al Palermo si era interessato anche Commisso, ma non l’avrebbe mai preso. Balzaretti alla Fiorentina non giocava quasi mai, ma a Corvino diedi la stessa cifra che spese per acquistarlo. Però Corvino mi aveva dato in precedenza sei milioni per Santana, lasciando perdere le scintille che ci sono state in passato. Certo, m’ha fregato Kuzmanovic e per Chevanton ha fatto i suoi interessi, ma la nostra è stata una sfida seria.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 8 mesi fa

    Capirai, lo stesso mercato che si fece fregare Kuzmanovic prese Cavani….mi sa che alla fine pure Foschi fa 10-0 al mitico top player dei direttori sportivi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy