Fischio finale per la “London Supporters League”, ecco tutti i risultati del Viola Club Londra

Fischio finale per la “London Supporters League”, ecco tutti i risultati del Viola Club Londra

Il torneo, organizzato e giocato da 8 club di tifosi, è terminato ieri. Grande prestazione dei viola contro la Juventus

di Alessandro Guetta, @AleGuetta93

La prima edizione della London Supporters League è giunta al termine (clicca qui per saperne di più). Il torneo organizzato e giocato da alcuni club di tifosi, che si è disputato nella capitale inglese, è finito ieri. Tra le 8 squadre partecipanti, il Viola Club Londra ha rappresentato la Fiorentina. Ecco i risultati ottenuti dalla squadra viola: 

Fiorentina-Lazio 0-1

Fiorentina-Juventus 0-0

Fiorentina-Porto 1-1 (gol di Rossi)

Fiorentina-Aston Villa 3-0 (doppietta di Nannini e gol di Rossi)

Fiorentina-Celtic 2-4 (gol di Lonoce e Rossi)

Fiorentina-Roma 1-4 (gol di Lonoce)

Fiorentina-Lione 3-2 (doppietta di Rossi e gol di Taboga) 

Classifica: Lazio 15, Porto 13, Roma 13, Celtic 13, Lione 8, Fiorentina 8, Juventus 5, Aston Villa 1.

I viola dunque hanno concluso il campionato al 6° posto, a causa della peggior differenza reti rispetto ai francesi, qualificandosi alla F3K Cup, una mini-competizione riservata alle ultime 4 squadre classificate. In semifinale hanno affrontato la Juventus e si sono imposti con un netto 4-0, grazie alle doppiette di Rossi e Azziz (nella foto in alto l’esultanza al termine della partita). In finale hanno sfidato il Lione ma, complici le numerose assenze, sono stati sconfitti con il risultato di 3-0. 

Nella finale della Champions League (il mini-torneo riservato alle prime quattro classificate), invece, il Celtic Glasgow ha vinto 5-3 contro la Lazio. 

Questo il commento di Claudio Galardini, addetto stampa della squadra: “Siamo fieri del lavoro fatto come organizzatori del torneo, in primis, ma anche come rappresentanti della Fiorentina qua nel Regno Unito. Abbiamo inserito il colore viola nella “mappa” del tifo londinese e questo ci riempie di orgoglio. Abbiamo dato tutto in ogni partita, peccato che nelle due partite decisive (Celtic e Lione in finale) sia venuta a mancare la fortuna, tra pali, traverse, infortuni e assenze forzate. L’anno prossimo il torneo si ripeterà, probabilmente con l’inserimento di altre squadre. Invitiamo tutti i tifosi viola residenti a Londra a partecipare o a supportarci come squadra e come Viola club. La crescita del nostro club è lenta ma costante e la squadra vuole esserne lo specchio vincente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy