Firicano: “Col Cagliari partita thriller. Da Commisso mi aspetto colpi alla Giroud”

Il doppio ex di Cagliari-Fiorentina: “Strano vedere queste due squadre in bassa classifica. La Fiorentina deve cambiare marcia”

di Redazione VN

Doppio ex di Fiorentina e Cagliari, Aldo Firicano ha parlato oggi a Lady Radio: “Sarà una partita thriller perchè vengono entrambe da sconfitte e hanno bisogno di punti. E’ strano vedere due squadre così in bassa classifica, hanno due rose più che competitive. La Fiorentina deve cambiare mentalità e pensare di arrivare ai 40 punti, senza guardare come. Il mercato? La Fiorentina, visto il potere economico di Commisso, dovrebbe puntare su nomi grossi, come Giroud ad esempio, lui farebbe far il salto di qualità a tutti. Se non è lui serve comunque un profilo da grande attaccante”.
-> Calciomercato invernale Serie  A – Clicca per leggere la lista dei trasferimenti

LONDON, ENGLAND – JULY 01: Olivier Giroud of Chelsea reacts during the Premier League match between West Ham United and Chelsea FC at London Stadium on July 01, 2020 in London, England. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in all fixtures being played behind closed doors. (Photo by Julian Finney/Getty Images)
6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianni69 - 2 settimane fa

    Firicano oliveira robbiati. 3 a 0 a pasqua contro la Juve. Bel giocatore serio coi piedi buoni e sempre disponibile fuori dai campini…. Che ricordi. Ad una cena di unviola club con toldo lui padalino e carnasciali. Si parlò di tutto fuorché di calcio. Quelli erano uomini prima che calciatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rudy - 2 settimane fa

    Caro Firicano, lo sai che di questi tempi sono i giocatori, almeno quelli bravi, a scegliere in quale squadra andare, in base all’ingaggio e le ambizioni, e non viceversa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. kk53 - 2 settimane fa

    Mi chiedo solo questo il serbo gioca in serie A,possibile che nessuno in fioren
    tina dei preparatori sia in grado di spiegargli di come deve mettersi con il corpo tra palla ed avversario per proteggerla,perchè non lo sà fare avesse un
    fisico gracile,ma è un colosso,quindi fino a che non impara vivaddio un Giroud
    o chi per lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 2 settimane fa

    Questa sarebbe la normale logica umana da seguire senza esitazioni, invece loro ti spacciano il concetto demenziale di proteggere Vlahovic… come se la Fiorentina venisse dopo! Vlahovic va preso, mandato a giocare, e quando sarà in grado di fare il centravanti della Fiorentina potrà tornare… adesso invece serve roba seria…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

      Quarta che sei quart’ultimo dove lo vuoi mandare a giocare. Se lo dai al Verona fa 20 gol.nelke Latte squadre i palloni arrivano giocabili on area di rigore e sui giocatori. Da noi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SoloBorja - 2 settimane fa

      Come avevo già scritto a commento di altri articoli, sono pienamente d’accordo con te.
      Anche perché il ragazzo, pompato com’è oramai da ambiente e stampa, appena incomincerà a giocare come si deve, chiederà di andarsene! Non a caso già ora non vuole rinnovare, quando altrove vorrei proprio vedere chi porterebbe tutta questa pazienza con lui!
      Ma possibile che li becchiamo tutti noi i Neto, Salah, Bernardeschi, Chiesa, Vlahovic?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy