Ferrari: “A Firenze abbiamo imposto il nostro gioco. Potevamo vincere con più gol di scarto”

Il difensore del Sassuolo parla della vittoria in trasferta ottenuta a Firenze contro la Fiorentina

di Redazione VN

Il difensore del Sassuolo Gian Marco Ferrari ha rilasciato un’intervista a Tuttosassuolocalcio.com sulla sua stagione e quella del suo Sassuolo. Tra le tante dichiarazioni Ferrari è tornato anche sulla gara vittoria di lunedi scorso al Franchi contro la Fiorentina:

“Lunedì è stata una partita difficile, però l’abbiamo messa subito nel modo giusto, abbiamo imposto il nostro gioco, dal campo c’era la sensazione che si potesse fare una grande partita ed è stato così. C’è il rammarico del rigore concesso ai viola, ma Consigli è stato bravo a pararlo. Per il resto è stata una grande partita, che avremmo potuto chiudere anche con qualche gol di scarto in più. Comunque è stata una bella vittoria e dobbiamo ripartire da lì.

Demiral? È molto forte, è un ’98 e ha dei margini di miglioramento pazzeschi. Mi ha impressionato nella partita con la Fiorentina in cui ha tenuto l’uno contro uno con Chiesa, che è un giocatore di alto livello”.

 

Violanews consiglia

 

Amoruso: “Chiesa, trattenerlo è fantascienza. Alla Fiorentina non può crescere…”

Carnasciali: “Montella? Senza investimenti fallirà. Non si può cambiare tutto ogni anno e mezzo…”

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14014713 - 2 anni fa

    A Firenze avete avuto l occasione di picchiare un bambino di 6 mesi legato sul vaso.Speriamo che non vi ricapiti più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy