Fascetti: “De Rossi un bel rischio, scelta che non capirei. Ma i corsi a Coverciano?”

Fascetti: “De Rossi un bel rischio, scelta che non capirei. Ma i corsi a Coverciano?”

La posizione dell’allenatore: “Sbagliato pensare che sia la medicina per tutti i mali un ragazzo, mi sembra caricarlo di troppe responsabilità”

di Redazione VN

L’ex tecnico viola Eugenio Fascetti ha commentato a tuttomercatoweb la possibilità (smentita oggi pomeriggio sia da Commisso che da Barone) che la Fiorentina affidi la panchina a Daniele De Rossi: “E’ un bel rischio. Magari ha grandi doti, chi l’ha preso lo conoscerà bene. Non ha allenato neanche nel settore giovanile”.

Come mai una scelta così?
“Non lo so perché. Sbagliato pensare che sia la medicina per tutti i mali un ragazzo, mi sembra caricarlo di troppe responsabilità”.

Rischia di bruciarsi?
“Non sarebbe né il primo né l’ultimo”.

Chi prenderebbe come allenatore?
“Fossi la società prenderei un allenatore di grido che possa esser un paravento. Il ragazzo va protetto. Non la capisco questa decisione. I corsi di Coverciano? Ci sono state troppe eccezioni ma in Italia succede di tutto. Cosa li facciamo a fare i corsi?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy