calciomercato

Ex viola, Vecino si mette sul mercato: “Promesse non mantenute, parlerò col club”

Matias Vecino

Il centrocampista uruguagio si aspettava più spazio nell'Inter quest'anno

Redazione VN

Il centrocampista dell'Inter Matias Vecino, portato in Italia dalla Fiorentina con cui ha giocato per tre stagioni, dal ritiro dell'Uruguay è stato molto chiaro: occorre che i nerazzurri chiariscano la sua posizione ed eventualmente aprano ad una sua cessione a gennaio. Dopo un'annata molto complicata, caratterizzata da vari problemi fisici, il mediano uruguaiano quest'estate era tornato a completa disposizione dell'Inter e del nuovo mister nerazzurro Simone Inzaghi, che lo ha voluto trattenere a Milano. Ma lo spazio in campo da inizio stagione è stato poco e Vecino non ci sta: "Nell’Inter negli ultimi mesi sto vivendo una situazione che non era quella che mi aspettavo in base a quello che mi era stato detto da allenatore e club. Credo che dovremo discutere per trovare una soluzione buona per tutti".

tutte le notizie di