Ex viola: Savic provvidenziale, Benalouane tragico, Gomez segna ancora

Ex viola: Savic provvidenziale, Benalouane tragico, Gomez segna ancora

Nel week end calcistico tre tra gli ex viola hanno avuto giornate particolari

di Redazione VN

E’ stato un week end di alti e bassi per tre ex giocatori della Fiorentina, protagonisti con i loro tre club di appartenenza.

Ad aprire i giochi ieri pomeriggio è stato Mario Gomez, che con il Wolfsburg ha affrontato lo Schalke 04 a Gelsenkirchen, perdendo per 4-1 ma segnando su rigore il suo 13° gol stagionale (è al quinto posto della classifica marcatori).

A seguire è toccato a Savic, impegnato con l’Atletico Madrid nel derby di Madrid contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo. La partita è finita 1-1, ma nel primo tempo il difensore montenegrino ha salvato i Colchoneros proprio su un tiro di CR7, con il portiere Oblak battuto (segue il video).

Questo pomeriggio è toccato giocare a Yohann Benalouane, schierato titolare da Shakespeare in Everton-Leicester. L’algerino è reo di aver perso Jagielka per il gol del sorpasso dei Toffees, dopo che proprio il Leicester era passato in vantaggio per due volte nei primi dieci minuti di gara. 4-2 il risultato finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy