Ex viola, Salah lascia la Nazionale egiziana? “Non vengo rispettato”

L’attaccante del Liverpool è in polemica con la sua Federazione per una questione legata ai diritti d’immagine e minaccia l’addio

di Redazione VN

Non è andato proprio giù l’aereo del Mondiale a Momo Salah. Perchè? Facciamo un passo indietro: siamo al giugno scorso, la Coppa del Mondo inizia e l’Egitto per viaggiare utilizza un aeroplano con in bella vista il faccione dell’attaccante dal sinistro magico. Il problema è che – come racconta Premium Sport – il volto del giocatore del Liverpool è affiancato da uno sponsor, una compagnia telefonica concorrente a quella per cui Salah presta già la propria immagine. E da lì che nasce l’inghippo: il fenomeno dei Reds chiede allora un risarcimento alla propria Federazione per il danno arrecato, ma ancora adesso, dopo quasi tre mesi, la questione non è stata risolta, anzi. E proprio ieri Salah su Twitter è tornato sull’accaduto, chiedendosi il perchè non abbia ancora ricevuto un segnale o una risposta dall’EFA (Egyptian Football Association). Se la situazione non dovesse sbloccarsi a breve, l’ex di Fiorentina e Roma ha già annunciato che non risponderà alle prossime chiamate del suo ct. Una bella gatta da pelare.

Violanews consiglia

Condannato a sei mesi, Repka ammette: “Mi sono vendicato, la mia ex non mi fa vedere nostro figlio”

Il retroscena, G. Galli racconta: “La Fiorentina aveva l’accordo con Lucas Leiva, poi…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy