Ex obiettivi, De Paul è travolgente “Gol alla Maradona”

Il giocatore inseguito a lungo dai viola sta trascinando l’Udinese a suon di prestazioni clamorose

di Redazione VN

Momento d’oro per l’Udinese reduce da tre vittorie consecutive. Il club bianconero però deve “ringraziare” il suo fuoriclasse e capitano per questa striscia così positiva. Ieri nella rocambolesca vittoria di Torino, Rodrigo De Paul ha sfornato l’ennesima prestazione superlativa della stagione. Vederlo dominare in mezzo al campo adesso non fa neanche più notizia, ma quando riesce ad abbinare perle come in occasione del momentaneo 0-2 di ieri sera, il suo nome balza nelle prime pagine dei quotidiani. E non potrebbe essere altrimenti. Nelle pagelle del giorno dopo gli elogi per il numero 10 si susseguono, “Gol scuola argentina, alla Maradona” de La Gazzetta dello Sport. Al giudizio di TuttosportSciorina una serie di giocate di alto livello, gol del temporaneo 0-2 compreso“. Insomma De Paul incarna l’esempio di fuoriclasse che abbina la tecnica al servizio della squadra.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lore97 - 2 mesi fa

    E pensare che in diversi da due anni lo definisce un giocatore sopravvaluto ed inutile per la Fiorentina. Un po’ come Belotti davanti e Juric in panchina. D’altronde il calcio è per pochi, a Firenze tante chiacchiere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy