Di Maio: “Sto con Spadafora, il calcio va fermato”

Di Maio: “Sto con Spadafora, il calcio va fermato”

Il parere del ministro degli esteri sull’allarme Coronavirus

di Redazione VN
Spadafora-Serie A

Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha parlato della situazione Coronavirus, sposando l’idea del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora: “Ci sono misure che richiedono la responsabilità massima, lo dico al mondo del calcio. Esprimo la vicinanza a Spadafora, che sta cercando di convincere il calcio a non giocare. Se ci sono giocatori positivi, possono infettare altri calciatori e, tornando a casa, anche i cittadini”.

calciomercato.com

Ma chi deve decidere? L’Italia non cambia mai: troppi interessi e troppe teste

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bianco - 4 mesi fa

    Di Maio noooooooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bianco - 4 mesi fa

    Per cortesia Di Mario noooooooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy