Di Francesco non si dà pace: “Il rigore di Firenze non c’era. Ma noi…”

Di Francesco non si dà pace: “Il rigore di Firenze non c’era. Ma noi…”

“Abbiamo preso un rigore che non c’era e questo ci ha condizionato, ma guardo sempre l’aspetto di crescita: non dobbiamo fermarci all’episodio”

di Redazione VN

Nel corso della conferenza stampa pre CSKA Mosca-Roma, il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco è tornato a parlare della gara contro la Fiorentina: “Credo che l’immagine di Firenze parli chiaro. Abbiamo preso un rigore che non c’era e questo ci ha condizionato, ma guardo sempre l’aspetto di crescita: non dobbiamo fermarci all’episodio, la squadra doveva reagire ugualmente. Abbiamo aspettato troppo e questo ci capita troppo spesso. Dobbiamo migliorare negli atteggiamenti durante la gara, protestare meno e continuare a giocare come sappiamo”. MA C’E’ CHI E’ ANDATO BEN OLTRE CON I COMMENTI…

Violanews consiglia

Napoli-Psg, Veretout avverte: “San Paolo non bello ma impressionante”

Norgaard è pronto, Veretout può tornare più avanti: c’è l’idea per Frosinone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy